Proposta 09 Thailandia 3 giorni/2 notti River Kwai  Experience

BANGKOK, KANCHANABURI, BANGKOK
Partenza giornaliera in arrangiamento di gruppo con guida parlante inglese e in arrangiamento privato con guida locale parlante italiano.

GIORNO 1 : BANGKOK - River Kwai - KANCHANABURI

Partenza di prima mattina da Bangkok verso Kanchanaburi. Si inizia raggiungendo il famoso ponte sul River Kwai , conosciuto in tutto il mondo. Da qui si salirà sul famoso “Treno della Morte”, passando sopra il pericoloso viadotto di legno, per circa un'ora di viaggio, fino a raggiungere la stazione di Nam Tok, l'ultima stazione capolinea esistente nel tratto ferroviario Thailandia-Birmania. Pranzo in un ristorante locale. La visita prosegue al Memoriale della Ferrovia della Morte, “Hell Fire Pass Memorial”. Una volta raggiunto il molo d'imbarco, il viaggio prosegue a bordo delle tipiche lance a motore “Long Tail Boat” risalendo la corrente del fiume, in un 'incontaminato e pacifico scenario, immersi nello splendore della natura, prima di raggiungere il Resort. Chek-in e sistemazione in hotel. In serata, prima di cena assisterete ad uno spettacolo di danze tradizionali “Mon”. Cena e pernottamento in hotel.

GIORNO 2 : KANCHANABURI

Prima colazione in hotel. In mattinata visita ad un vicino villaggio etnico appartenente alla tribù Mon. (eventuale giro in elefante attraverso la foresta è facoltativo e considerato come extra). Rientro e pranzo in hotel. Pomeriggio a disposizione per godere dello splendido scenario incontaminato. Cena e pernottamento in hotel.

GIORNO 3 : KANCHANABURI - River Kwai - BANGKOK

Prima colazione in hotel. Mattinata libera a disposizione. Pranzo in hotel, e successivo check out. Nel primo pomeriggio si riparte a bordo delle tipiche Long Tail Boat, risalendo il fiume Kwai per raggiungere e visitare il Museo di Guerra “Thailand – Burma Railway Museum, museo dei prigionieri alleati della Seconda Guerra Mondiale dove si possono ammirare una collezione di fotografie, articoli, pistole, pugnali, ed altri oggetti ed utensili che sono serviti per costruire la famosa “Ferrovia della morte”, la linea ferroviaria Thailandia - Birmania costruita dai prigionieri di guerra durante la Seconda Guerra Mondiale. Si prosegue con la visita del Cimitero di Guerra, che contiene le salme di oltre 6.000 prigionieri di guerra, che hanno perso la vita durante la costruzione della Ferrovia della Morte. L'area è avvolta da una particolare e suggestiva atmosfera, dove ancora oggi sono visibili i resti della famosa Ferrovia. Partenza in direzione di Bangkok, con arrivo in serata.

Note:

Come da regola internazionale l'orario previsto per la consegna delle camere e' alle 14.00, il nostro ufficio corrispondente cercherà di fare in modo, qualora sia possibile, che queste vengano assegnate prima dell'orario stabilito.

Questo programma può cambiare in base alla disponibilità dei voli domestici, delle condizioni atmosferiche e di trasporto senza alcun preavviso. Il nostro ufficio corrispondente farà tutto il possibile per attenersi al programma sopracitato.